Le montagne lombarde offrono la possibilità di percorrere sentieri e passeggiate ricche di torrenti, pozze d’acqua limpida e laghi in cui poter fare un tuffo nei mesi più caldi dell’anno. Ampi spazi verdi, a volte anche attrezzati, permetteranno agli amanti della tintarella di stendersi al sole in completo relax, e l’ombra creata dalla rigogliosa vegetazione concederà un po’ di frescura ai più calorosi. Di seguito vi suggeriamo 10 luoghi dove passare una giornata estiva per godervi un po’ di fresco e relax in montagna, tra un bagno nel lago, una rinfrescata nel torrente e un delizioso pic-nic.

Lago di Cassiglio

In Val Stabina, una piccola valle laterale del fiume Brembo, si trova il Lago di Cassiglio. Il lago di origine artificiale è stato creato grazie alla diga della centrale Enel. Sulla riva erbosa del torrente potrete fare ciò che preferite per rilassarvi e rigenerarvi: troverete tavolini, panchine, barbecue e spazi verdi con rigogliosi alberi per fare un pic-nic o per prendere il sole. Il Lago di Cassiglio si raggiunge da Bergamo imboccando al SS470 fino a Piazza Brembana, dove poi si prosegue per la SP1 per 3 km verso Olmo al Brembo. Lungo il rettilineo ci si immette su un ponte e si entra in Val Stabina, e dopo circa 10 minuti si arriva a Cassiglio.

Val Vertova

La Val Vertova, situata nella media Val Seriana, presenta un sentiero che costeggia il torrente ricco di pozze e cascatelle, con acqua fresca e molto limpida. Il sentiero quasi totalmente pianeggiante permette a chiunque di arrivarci e in qualsiasi punto del percorso è possibile fermarsi. È possibile raggiungere il sentiero arrivando con l’auto a Vertova e qui seguire le indicazioni per Val Vertova. Nei mesi della bella stagione è solitamente attivo un servizio navetta dal paese.

Val di Mello

La Val di Mello, una valle laterale della Valmasino che inizia dal paese di San Martino e termina con il gruppo del Monte Disgrazia, è una meravigliosa Riserva Naturale lombarda caratterizzata da angoli suggestivi, un lago dalle acque freschissime e un torrente. Le montagne che incorniciano tutta l’area regalano scorci mozzafiato. È possibile parcheggiare a San Martino e in circa mezz’ora di semplice camminata arrivare nel cuore della Val di Mello o in alternativa prendere la navetta dal parcheggio.

Lago di Carona

A 1.110 metri di altitudine grazie alla diga dell’Enel si trova il Lago di Carona, in Val Brembana. Dalla vallata giunge una brezza alpina che vi farà dimenticare per qualche ora di essere nei mesi più caldi dell’anno. In quest’area sono presenti terrazze attrezzate in legno per prendere il sole, ma anche piccole cascatelle e spazi gioco per i più piccoli. Il Lago di Carona si raggiunge dalla SS470 seguendo le indicazioni per Foppolo, imboccando poi la SP2. Superato il paese di Branzi si seguono le indicazioni per Carona.

Valle Brunone

Lungo il corso del torrente Brunone si sviluppa la Valle Brunone, luogo ideale per un sano relax a contatto con la natura. Dichiarato Monumento Nazionale, la Valle Brunone è un sito suggestivo nel territorio di Berbenno. La valle è ricca di giacimenti e fossili paleontologici risalenti al Triassico Superiore. Per raggiungere questa area e stendersi in riva al fiume dovrete seguire la SS470 fino alla rotonda di Villa d’Almè. Da qui svoltare a destra per Almenno San Salvatore e imboccare la SP14.

Fondi di Piazza Brembana

Un’oasi di tranquillità si trova ai Fondi di Piazza Brembana. Qui troverete grandi prati verdi intervallati dal fiume Brembo con tavoli, panchine e barbecue, un campo da volley e grandi alberi che ombreggiano l’intera zona. Un po’ di sole, una rinfrescata nelle acque del fiume e una visita alla vicina Cappella dei Fondi arricchirà la vostra giornata di vacanza. Per raggiungere questa oasi si sale da Bergamo verso Piazza Brembana e poi si segue la SP1 in direzione Foppolo. All’incrocio con via Aldo Moro si svolta a destra e si prosegue fino a incontrare uno spazio con parcheggio.

Riserva Naturale delle Valli di Sant’Antonio

Subito dopo l’abitato di Campovecchio, raggiungibile tramite una semplice passeggiata dal paese di Sant’Antonio, si trova una splendida area attrezzata per pic-nic e barbecue dove è possibile passare una giornata di pieno relax. Ci si trova all’interno della Riserva Naturale delle Valli di Sant’Antonio, in Val Camonica, caratterizzata dalla presenza di boschi, prati, torrenti e cascatelle dove è possibile rinfrescarsi con un bagno o pucciando i piedi nelle acque limpide.

Pioverna

Il fiume Pioverna nasce a 1.813 metri di quota dalla Grigna e sfocia a Bellano, nel Lago di Como. Il fiume della Valsassina offre diverse zone in cui è possibile sostare per un po’ di relax e un bagno fresco. Una buona zona per una sosta è in via alle Terme a Taceno, qui il Pioverna è accessibile e ci si può bagnare vicino alla sua sponda. In questa zona si trova anche la ciclabile della Valsassina.

 

Spiaggia di Rive a Vezza d’Oglio

Nel comune di Vezza d’Oglio si trova la spiaggia di “Rive”, attrezzata con giochi d’acqua, ombrelloni, tavoli, panchine e anche un piccolo bar. Immersi in un panorama stupendo qui potrete passare una giornata di relax a ridosso del fiume Oglio e della ciclabile. A Vezza d’Oglio si arriva comodamente tramite la SS39 dell’Aprica (provenendo da Sondrio e Valtellina); tramite la SS42 (provenendo da Bergamo); oppure tramite la SS10 (provenendo da Brescia).

Val Parina

Nel territorio di Camerata Cornello si trova la nota “Brembo Beach”, in Val Parina. L’ampia spiaggia è in grado di ospitare numerose persone. Una grande roccia a strapiombo sul Brembo caratterizza la Val Parina, che prende il suo nome dall’omonimo torrente che in quel punto confluisce con il fiume Brembo. La Brembo Beach si raggiunge proseguendo per la SS470; poco dopo la galleria Darco a Camerata Cornello, si imbocca la strada sulla destra.

 

Per scoprire altre meravigliose spiagge dei laghi lombardi, leggi i nostri articoli Le 10 spiagge più belle del Lago di ComoLe 10 spiagge più belle del Lago Maggiore, Le 10 spiagge più belle del Lago d’Iseo e Le 10 spiagge più belle del Lago di Garda.

Per conoscere questi e altri luoghi della Lombardia in gita con guide esperte e un gruppo di persone simpatiche, dai un’occhiata al CALENDARIO GITE per vedere le prossime gite che abbiamo in programma!

 

Cosa c’è dietro questo articolo Migliaia di persone leggeranno questo articolo perché è interessante e totalmente gratuito. Dietro questo articolo però c’è il lavoro di un’associazione che ogni giorno esplora, ricerca e mappa il territorio. E c’è anche qualcuno che la sostiene: i nostri soci. Vuoi farlo anche tu?

Diventa socio