Questo itinerario in provincia di Como è adatto a tutti e consente di arrivare al Sasso di Dascio, uno sperone roccioso posto in posizione panoramica sul Pian di Spagna e sul lago di Mezzola. All’andata si percorre un tratto della mulattiera di epoca austro-ungarica denominata Via Regina che si inoltra nei boschi e offre diversi punti di osservazione panoramica. Al ritorno si costeggia il fiume Mera in contatto diretto con la fauna e la flora della riserva del Pian di Spagna.

Si parte da Piazza Cesare Battisti a Sorico e si segue la stradina in asfalto rosso che attraversa il torrente di Sorico e giunge alla Via Antica Regina. Superato un secondo ponte, si seguono le indicazioni “al Passo”. Poco dopo inizia la mulattiera e, dopo una salita, ci si ritrova sulla strada asfaltata dove si svolta a sinistra e si sale fino alle case della Masina. Da qui inizia un tratto pianeggiante e successivamente una discesa. Giunti alla torre-cabina elettrica si gira a destra fino a imboccare una mulattiera con il cartello “Sentiero del Giubileo 2000” che si segue fino a Dascio in via Bruga. Si svolta a sinistra e si continua lungo la strada fino al “Sasso di Dascio”.

Per il ritorno si segue la strada dell’andata fino ad arrivare a una fontana in cui è presente un cartello che indica “Sentiero LIFE”. Qui si svolta a sinistra e si prosegue fino alla chiesetta di San Biagio per poi immettersi sul lungolago. Si svolta a destra e al parco giochi a sinistra fino al fiume Mera. Si prosegue in direzione Sorico fino al bar “Il Torchio” dove iniziare a seguire la strada ciclopedonale. Al termine della strada sterrata si svolta a sinistra, al cimitero si svolta nuovamente a sinistra, si attraversa il ponte sul torrente e si arriva al punto di partenza.

Più info