Uno dei migliori esempi di stile Liberty milanese è costituito da Casa Campanini, palazzo edificato tra il 1904 e il 1906 dall’architetto Alfredo Campanini per diventare sua residenza. L’eleganza è protagonista di tutto il palazzo: a partire dalle due cariatidi poste ai lati dell’ingresso, passando per il cancello d’ingresso in ferro battuto, arrivando fino all’interno del palazzo dove è presente una moltitudine di vetri policromi, fregi e affreschi del gusto Liberty.