La passeggiata alla Diga del Gleno unisce storia e natura ed attraversa uno dei territori più belli della Val di Scalve, in provincia di Bergamo, conducendo ai resti della diga crollata nel 1923. Il sentiero parte in prossimità della chiesa di Pianezza, frazione di Vilminore di Scalve. Dopo aver attraversato alcuni prati e baite, si imbocca sulla destra una stradina semi pianeggiante da percorrere fino ad una deviazione. Qui si tiene la sinistra seguendo le indicazioni per la diga del Gleno e, dopo alcuni ripidi tornanti, il sentiero torna quasi pianeggiante. Si supera il bosco e, dopo un breve tratto tra le rocce, si arriva nei pressi dei resti della Diga del Gleno, posta a 1534 metri sul livello del mare.

Più info