Sul Colle d’Argon sorge la chiesa silvestre di Santa Maria in Argon, un tempo eremo dell’antica abbazia benedettina di San Paolo d’Argon adagiata ai piedi della collina. Nelle giornate di sole lo sguardo corre verso il profilo di Bergamo Alta, accarezza le cime delle Alpi bergamasche sino al Monte Rosa e si perde nella pianura sino al limitare degli Appennini. Di origini medioevali, la chiesa di Santa Maria in Argon fu più volte trasformata e decorata su volontà degli abati cassinesi dell’abbazia. Probabilmente edificata su un tempio pagano, conserva pregevoli affreschi rinascimentali e tracce delle molteplici trasformazioni. Raggiungibile solamente a piedi percorrendo un sentiero che sale dalla vicina abbazia e, attraverso castagni e querce, conduce in cima al colle.
Più Info