Regolamento - Gite in Lombardia

Regolamento

La partecipazione alle attività di Gite in Lombardia – APS comporta l’accettazione incondizionata del presente regolamento.

 

Obblighi dei partecipanti

Rispettare l’orario di ritrovo e il programma stabilito adeguandosi alle eventuali variazioni apportate per causa di forza maggiore (es. sopraggiunto maltempo).

Mantenere un comportamento disciplinato rispettando le persone e le proprietà private. E’ vietato allontanarsi o abbandonare il gruppo.

Collaborare alla buona riuscita dell’iniziativa. Si invitano tutti i partecipanti a essere solidali con le decisioni della guida soprattutto nel caso in cui dovessero sorgere delle difficoltà (es. condizioni ambientali avverse, malore di un partecipante).

Informare la guida di ogni problema relativo allo stato di salute e alle proprie condizioni psicofisiche (es. vertigini, dolori persistenti, interventi chirurgici recenti). Qualora dovessero sorgere malori o problemi durante l’escursione si invitano i partecipanti a comunicarlo tempestivamente.

Presentarsi con un abbigliamento e un’attrezzatura adeguati come specificato sulla pagina della gita. Per quanto riguarda le gite naturalistiche la guida può rifiutare la partecipazione a coloro che non indossano l’equipaggiamento obbligatorio anche alla partenza.

Rispettare la natura. E’ vietato raccogliere piante, fiori e qualunque altro elemento naturale.

 

Equipaggiamento

Sulla pagina di ogni gita naturalistica è indicato l’equipaggiamento obbligatorio (che deve essere assolutamente indossato o portato con sé per poter partecipare all’iniziativa) e l’equipaggiamento consigliato (che può aiutare il partecipante durante l’escursione).

In tutte le gite naturalistiche (passeggiate e trekking sia in pianura, collina o montagna) è sempre obbligatorio indossare scarponi da montagna o scarpe da trekking con suola carrarmato. Anche su percorsi pianeggianti e poco impegnativi può esserci la presenza di fango che rende scivoloso il sentiero.

Nella pagina della gita non sono indicati elementi che vanno sempre portati con sé per buon senso. I principali sono: mantellina antipioggia/giacca impermeabile (per le escursioni in montagna è obbligatoria indipendentemente dalle previsioni meteo), acqua (consigliamo almeno 1 litro per partecipante), snack, felpa o maglione.

 

Assicurazione

Gite in Lombardia ha istituito presso l’agenzia assicurativa CAES una polizza di responsabilità civile verso terzi e prestatori di lavoro. Non è prevista alcuna copertura assicurativa per gli infortuni dei partecipanti all’escursione.

Ogni partecipante è personalmente responsabile di eventuali comportamenti rischiosi per sé e per gli altri in particolare nel caso in cui dovesse prendere iniziative personali nonostante il parere contrario della guida.

 

Uso delle immagini

Durante le attività è possibile che vengano realizzate foto e video che ritraggono i partecipanti. Questo materiale potrà essere pubblicato sui siti e i profili social di Gite in Lombardia. La partecipazione all’escursione sottintende il nullaosta all’utilizzo di queste immagini esclusivamente per la promozione delle attività di Gite in Lombardia. L’associazione si impegna a non cederle a terzi ne a utilizzarle per fini diversi da quelli previsti dal proprio statuto. Qualora un partecipante non volesse comparire in queste foto è pregato di segnarlo direttamente alla guida al momento della partenza.

 

Trattamento dei dati personali

I dati forniti durante l’iscrizione sono trattati da Gite in Lombardia secondo quanto disposto ai sensi del Dlgs 196/2003 e successive modifiche. In particolare, i dati trasmessi non saranno ceduti a terzi, con esclusione di quanto strettamente necessario all’espletamento delle attività (es. comunicazione dei dati alla guida per l’appello all’inizio dell’escursione). L’iscritto potrà in ogni momento richiedere la cancellazione dei propri dati dagli archivi di Gite in Lombardia. Titolare del trattamento è Gite in Lombardia nella persona del Presidente.