Classifiche

Qual è il borgo più bello della Lombardia?

Se siete appassionati di storia, arte e cultura, la primavera è un’ottima stagione per organizzare una gita fuori porta e visitare i borghi più belli del nostro territorio!I borghi costituiscono un patrimonio unico ed eccezionale per il nostro Paese. Per tutelarli e valorizzarli è nata l’associazione “I Borghi più Belli d’Italia” che oggi ne raccoglie oltre 250 dei quali una ventina si trovano in Lombardia.  In occasione del 18esimo compleanno di questa associazione abbiamo pensato di passare in rassegna le località lombarde e di presentarvi quelli che secondo noi sono i 5 “Borghi più Belli d’Italia” in Lombardia. Per ognuno di questi vi raccontiamo una curiosità, a voi la scelta per decidere il vincitore. Attendiamo il vostro giudizio nei commenti in fondo al testo.

Condividi

    1. Sabbioneta, il borgo stellare (MN)

    A Sabbioneta il tempo sembra essersi fermato, come racchiuso da una possente cinta muraria che ancora oggi incanta per la sua linea molto particolare a forma di stella irregolare. Per un tuffo nel passato davvero stellare, l’antico borgo di Sabbioneta è la meta ideale!

    Visualizza

    2. Soncino e la prima Bibbia stampata (CR)

    Proprio in questo piccolo borgo nelle campagne cremonesi fu realizzata la prima Bibbia, a soli 34 anni dall’invenzione della stampa! A Soncino non poteva di certo mancare un interessante Museo della Stampa, una delle tante meraviglie da scoprire in questo borgo affascinante e ricco di storia.

    Visualizza

    3. Morimondo e l'abbazia più antica della Lombardia (MI)

    In questo incantevole borgo immerso nelle campagne del Parco del Ticino sorge l’abbazia più antica della Lombardia, meta molto ambita per gli appassionati di storia e di architettura. L’abbazia cistercense di Morimondo è perfetta per una gita fuori porta in cui ammirare le bellezze dell’arte e della storia circondati dalla natura!

    Visualizza

    4. Zavattarello e il castello dei fantasmi (PV)

    Pensate che i fantasmi non esistano? Dopo che avrete visitato il Castello Dal Verme di Zavattarello dovrete ricredervi! Nelle sale di questo affascinante maniero circondato dai dolci pendii dell’Oltrepo pavese pare che ancora oggi vaghi il fantasma di Pietro dal Verme a cui sono attribuiti strani eventi…  Se avete abbastanza coraggio per andarci, il castello è visitabile da aprile a ottobre e con ingresso ridotto per i nostri soci.

    Visualizza

    5. Camerata Cornello, la culla del servizio postale moderno (BG)

    Sembra incredibile, ma il sistema postale moderno nacque grazie a una famiglia originaria di questo piccolo borgo incastonato tra i monti della Val Brembana. La famiglia è quella dei Tasso, alla quale apparteneva anche il celebre poeta Torquato Tasso. Tra le tante meraviglie di questo luogo sospeso nel tempo dove ancora oggi si può arrivare solo a piedi vi è senza dubbio il museo dedicato alla storia del servizio postale che merita assolutamente una visita.

    Visualizza
    La mia posizione
    Ottieni i Percorsi

    I commenti dei nostri lettori

    • rosanna
      Rispondi

      Sabbioneta, Soncino, Morimondo. Ma è una scelta ?’difficile’ pechè sono TUTTI luoghi bellissimi della nostra splendida Lombardia!!!!
      Rosanna

    • Monica
      Rispondi

      Soncino

    • Davide
      Rispondi

      sabbioneta , camerata cornello.

    Ho preso visione e accetto la privacy policy del sito

    Ricevi la newsletter

    Non perderti le ultime novità! Ricevi la newsletter con idee per le tue gite fuori porta, consigli stagionali e il calendario degli eventi.

    Le prossime gite organizzate

    Gite in Lombardia ti porta alla scoperta delle bellezze del territorio, anche quelle vicine a casa che a volte conosciamo così poco. Grazie e guide appassionate ed esperte conoscerai la natura, la storia, l’arte e le tradizioni locali e vivrai splendide giornate all’aria aperta e in compagnia.