Tra pochi giorni si concluderà un anno difficile per tutti, anche per noi di Gite in Lombardia. Ma fermandoci a guardare questi 12 mesi intensi e burrascosi, non possiamo non accorgerci che oltre alle difficoltà il 2020 ha portato con sé anche tante nuove opportunità. E sono proprio queste a farci guardare al prossimo anno con ottimismo.

Idee virtuali crescono

Per anni abbiamo lavorato per portare le persone “fuori di casa” e mai ci saremmo aspettati di dover pensare a come portare l’arte, i monumenti e la natura nelle case delle persone. Il difficile periodo del lockdown ci ha fatto inventare e sperimentare modi di conoscere il territorio totalmente innovativi come i tour virtuali e i corsi online, che la passione delle nostre guide ha reso unici e coinvolgenti. L’ampia partecipazione e i commenti entusiasti chi li ha seguiti ci ha convinto a inserirli tra le attività organizzate dalla nostra associazione anche in futuro.

Che voglia di gita!

Quando è stato possibile tornare a organizzare le gite siamo stati letteralmente sommersi dalla voglia dei nostri soci di partecipare. Questo ci ha dato la carica per riorganizzare le nostre attività perché fossero sicure ma anche adatte alle nuove esigenze del momento. Le restrizioni che ci erano imposte sono così diventate delle occasioni per mettere in campo nuovi itinerari, ampliare l’offerta delle iniziative più richieste come le camminate serali, e sviluppare format originali come le città by night, i trekking letterari e le gite sensoriali…arrivando a fine anno a contare oltre 210 appuntamenti realizzati!

Grazie ai soci

Forse proprio il fatto di essere stati costretti a casa per mesi ha portato tanti di noi a rendersi conto ancora di più delle bellezze che abbiamo intorno e di quanto sia preziosa la possibilità di muoversi, conoscere il territorio e incontrare altre persone. Così non solo non ci è mai mancato il supporto dei nostri soci “storici”, ma tante altre persone si sono avvicinate alla nostra associazione per vivere insieme nuove esperienze e dare più valore al tempo libero.

Certo, restano ancora tante incognite per le settimane e i mesi a venire, ma forti di ciò che abbiamo imparato nel 2020 siamo al lavoro con entusiasmo per far crescere ancora il nostro progetto. E ora non ci resta che augurarvi di cuore un Buon Natale e un Felice Anno Nuovo e darvi appuntamento a presto!

Beatrice e Marco, fondatori di Gite in Lombardia