6 luoghi dove il ghiaccio dà spettacolo
Classifiche

6 luoghi dove il ghiaccio dà spettacolo

In inverno non è solo la neve a dare spettacolo, anche il ghiaccio regala sorprese! Ecco 6 luoghi in Lombardia dove il ghiaccio dà spettacolo.
Condividi

    Provate a pensare a una bella immagine che ritrae l’inverno. Quasi sicuramente la prima cosa che vi viene in mente è un paesaggio incantevole ricoperto da una bella coltre di neve soffice…

    In inverno, però, non è solo la neve a dare spettacolo, anche il ghiaccio regala sorprese!

    Nonostante il ghiaccio venga spesso visto solo come un elemento di disagio soprattutto in città, in realtà offre spettacoli unici con cascate, laghi e corsi d’acqua che, grazie alle temperature rigide dell'inverno, si trasformano in veri e propri capolavori della natura ricchi di fascino.

    Ma dove si possono ammirare questi spettacoli di ghiaccio in Lombardia? Vi consigliamo 6 luoghi che vi lasceranno sicuramente a bocca aperta!

    1. La spettacolare cascata di ghiaccio della Val Sambuzza (BG)

    La cascata della Val Sambuzza è facilmente raggiungibile facendo una breve passeggiata adatta a tutti. Durante la stagione invernale l'acqua della cascata, che normalmente fa un salto di 50 metri, si trasforma in una splendida scultura di ghiaccio. Sembra tutto cristallizzato, eppure, stando in silenzio, si può percepire il leggero rumore dell'acqua che scorre sotto il ghiaccio, rendendo l'atmosfera ancora più incantevole. Per raggiungere la cascata, suggeriamo di seguire il sentiero CAI 210 da Carona fino a Pagliari e poi da lì seguire una carrozzabile che in circa 15 minuti conduce alla Cascata della Val Sambuzza, posta a 1.423 metri. Vai all'itinerario.

    2. Il favoloso Lago d'Endine ghiacciato (BG)

    Il Lago d'Endine si trova in Val Cavallina ed è immerso in un ambiente naturale pressoché incontaminato. Nei mesi invernali la superficie del lago spesso si ghiaccia, offrendo un paesaggio da cartolina. Fino al XIX secolo quando il lago ghiacciava veniva percorso a piedi da Monasterolo per raggiungere la riva occidentale. Oggi, però, è altamente sconsigliato camminare sulla superficie ghiacciata perché potrebbe essere molto pericoloso. Molto meglio godersi il paesaggio facendo piacevoli passeggiate in assoluta tranquillità lungo il lago! Vai al luogo.

    3. Stalattiti e stalagmiti di ghiaccio lungo la Via Mala di Scalve (BS)

    L'antica Via Mala, che collega la Valle di Scalve alla Val Camonica, ricevette l'appellativo "mala" proprio per i suoi frequenti tratti accidentati e inquietanti che in passato terrorizzavano i viaggiatori. Oggi l'antico percorso non è più percorribile, ma si può tranquillamente passeggiare lungo una nuova strada scavata nella roccia che lascia letteralmente senza fiato soprattutto in inverno, quando l’acqua si trasforma in ghiaccio creando splendide stalattiti e stalagmiti che si stagliano sul panorama roccioso. Vai al luogo.

    4. Cristalli di ghiaccio Val Vertova (BG)

    La Val Vertova è tra le valli più suggestive e naturalisticamente rilevanti dell’intera provincia di Bergamo ed è molto frequentata soprattutto durante la bella stagione. Questa valle, essendo ricca di acqua, durante la stagione fredda non può che trasformarsi in un incantevole luogo da fiaba con ruscelli, forre, cascate e cascatelle cristallizzati. Vai al luogo.

    5. Cascate ghiacciate lungo l'Orrido della Val Taleggio (BG)

    L'Orrido della Val Taleggio è una gola lunga 3 km scavata dal torrente Enna. Si può percorrere anche in auto, ma è solo camminando lungo gli stretti passaggi tra le rocce che si può godere appieno dello spettacolo della natura, soprattutto quando in inverno le cascate si trasformano bianche pareti di ghiaccio. Assolutamente da visitare! Vai al luogo.

    6. Lacrime di ghiaccio alle Grotte di Valganna (VA)

    Le Grotte di Valganna si trovano a due passi dalla strada che conduce in Valganna, una delle aree più fredde di tutta la provincia di Varese. Queste grotte di natura carsica sono caratterizzate da una serie di spaccature e gole piuttosto profonde nel terreno con scenografiche cascate di stalattiti a fare da sfondo. Se durante l'estate sono la meta ideale per trovare ristoro dalla calura della città, l'inverno è la stagione migliore per ammirare la cascata vicino alle grotte che, cristallizzandosi, forma lunghe lacrime di ghiaccioScopri di più.

    Buona "gita ghiacciata" a tutti!

    La mia posizione
    Ottieni i Percorsi

    I commenti dei nostri lettori

    • Giovanna
      Rispondi

      Iscritta da mia sorella come regalo di Natale per ora non sono riuscita a fare nemmeno una gita con voi per problemi di car-pooling . Mi chiedo anziché mostrarci luoghi favolosi da visitare perché non organizzate una di queste gite . Grazie

      • Beatrice Villa
        Rispondi

        Ciao Giovanna, ci dispiace che tu non sia riuscita ancora a partecipare ma siamo sicuri che durante l’anno ci saranno tante occasioni per partecipare trovando un passaggio. Gli articoli che scriviamo servono per consigliare a tutti luoghi belli da visitare, anche per chi vuole andare in autonomia. D’altra parte con le nostre guide cerchiamo di proporvi delle belle gite da fare insieme, di varie tipologie per accontentare gusti ed esigenze diverse. Ti aspettiamo presto!

    Ho preso visione e accetto la privacy policy del sito

    Ricevi la newsletter

    Non perderti le ultime novità! Ricevi la newsletter con idee per le tue gite fuori porta, consigli stagionali e il calendario degli eventi.

    Le prossime gite organizzate

    Gite in Lombardia ti porta alla scoperta delle bellezze del territorio, anche quelle vicine a casa che a volte conosciamo così poco. Grazie e guide appassionate ed esperte conoscerai la natura, la storia, l’arte e le tradizioni locali e vivrai splendide giornate all’aria aperta e in compagnia.