Il Rifugio Prudenzini si trova sulle Alpi bresciane in Val Salarno, posto sulla riva del torrente Poia alla base delle imponenti pareti del Corno Miller e del Corno e del Cornetto di Salarno. Per raggiungere il punto di partenza dell’itinerario si arriva in auto a Fabrezza (1.458 m), località di Saviore dell’Adamello (BS). Si può lasciare l’auto presso il Rifugio Stella Alpina e da qui si imbocca la mulattiera che attraversa il torrente e prosegue a tornanti. Procedendo su un tratto pianeggiante, si arriva a un ponticello. Ignorando la deviazione per il lago di Bos, si attraversa il torrente e si raggiunge la malga Macesso di Sotto prima e, dopo alcuni tornanti, la malga Macesso di Sopra (1.935 m). Da questo punto si scorge la diga del lago Salarno che si raggiunge dopo aver attraversato un pianoro e dopo aver passato alcuni tornanti. Da qui si segue il sentiero n.14 che costeggia la sponda sinistra del lago, si passa per il lago Dosazzo e si inizia a scorgere il Rifugio Prudenzini (2.235 m), raggiungibile dopo un tratto in ripida salita.

Più info