110 anni fa a Milano nasceva il Futurismo, uno dei movimenti artistici e culturali d’avanguardia del Novecento italiano noto soprattutto per i capolavori di celebri artisti come Umberto Boccioni, Giacomo Balla, Gino Severini, Fortunato Depero e Carlo Carrà.