Il canale Pietro Vacchelli è un’importante opera idraulica della fine del 1800 realizzata dal Consorzio Irrigazioni Cremonesi per irrigare 80 mila ettari di campagna cremonese nel tratto compreso tra il fiume Adda e la località Tombe Morte a Genivolta. Lungo questo canale si sviluppa un percorso ciclabile che percorre alternativamente la sponda sinistra e quella destra attraversando ponti in cotto tutti diversi uno dall’altro. Il percorso offre una pedalata totalmente in piano attraversando la campagna circondati da campi, filari di pioppi e a tratti da una bella vegetazione. E’ necessario prestare molta attenzione per l’assenza di protezioni lungo gli argini e per la presenza di numerose buche e sassi. Il punto di partenza è presso il comune di Spino d’Adda dopo le opere di presa del canale. Il tragitto prosegue passando per l’abitato di Nosadello e per il Santuario della Madonna delle Assi a Monte Cremasco. Dopo aver incrociato la provinciale 90 la ciclabile entra nell’area naturalistica del Moso fino a Cremosano. Si segnala che tra ottobre e gennaio il passaggio è interdetto per la stagione della caccia. Dopo Cremosano il percorso abbandona il canale e continua sulle piste ciclabili cittadine di Crema: qui si può seguire la pista ciclabile fino a via Indipendenza e poi fino al sottopasso ferroviario di via Gaeta, seguire per via Gorizia che ci riporta sulla sponda del canale Vacchelli. Si giunge alla pista ciclopedonale di viale Santa Maria della Croce fino a piazzale Rimembranze. Si attraversa il ponte sul fiume Serio e si segue via Cadorna passando sotto al ponte ferroviario. Ci si trova di nuovamente al canale Vacchelli che si segue lambendo i paesi di Vergonzana, Izano, Salvirola e Fiesco. L’arrivo è presso la località Tombe Morte uno snodo cruciale per le acque dove il canale Vacchelli incontra il naviglio civico di Cremona e il Naviglio Grande Pallavicino, punto da cui partono ben 11 rogge. Questo luogo è anche molto importante per la rete di piste ciclabili della Lombardia, in quando si incontrano qui la ciclabile del Canale Vacchelli, la ciclabile delle città murate e la ciclabile del Naviglio Civico di Cremona.

Mappa percorso Percorso dettagliato
Ti piace utilizzare il nostro sito? Lombardia360 è un progetto editoriale dell’associazione Gite in Lombardia pensato proprio per te, per farti trovare la gita giusta da fare con la famiglia o con gli amici. Se è ben fatto e gratuito devi ringraziare i nostri soci che ci sostengono con il loro contributo. Hai mai pensato di unirti a loro?

Diventa socio