Questa escursione in Val di Mello, in provincia di Sondrio, parte da San Martino, raggiungibile oltrepassando Cataeggio. Lasciata l’auto, si imbocca un viottolo sul suo lato sinistro nei pressi della chiesa parrocchiale di San Martino fino a incrociare un sentiero. Si prosegue più bassi rispetto alla strada asfaltata e ci si inoltra nella valle. Si prende poi la seconda deviazione che sale verso sinistra fino a incrociare una strada poco prima di un cartello di divieto di transito ai mezzi non autorizzati. Si arriva al ponticello del torrente che scende dalla Valle del Ferro. A sinistra si vedono le case di Ca’ dei Rogni (m 1019) e si continua fino al parcheggio del Gatto Rosso, in località Panscèr (m 1061). In estate è possibile arrivare fino a qui con il bus navetta. Si percorre quindi il tratturo che passa a sinistra del laghetto di Val di Mello e per le località di Ca’ di Carna e Cascina Piana. Si prosegue sulla sinistra ignorando la deviazione del sentiero per la Valle di Zocca. Si attraversa un ponte e si prosegue in salita ignorando la deviazione. Dopo un ponticello si imbocca un sentierino fino a raggiungere una cascata. Da qui si riprende la mulattiera che sale verso la Val Cameraccio. In una mezz’ora circa si esce da una piana di prati e si arriva alla località Casera di Pioda (m 1559).

Più info