Il Sentiero delle Miniere, situato nella Foresta di Val Grigna in provincia di Brescia, è un breve e semplice itinerario ad anello all’interno di un contesto naturale suggestivo caratterizzato da maestose rocce, salti d’acqua, boschi di larice e di abete rosso. Il percorso consente inoltre di giungere all’imbocco di una delle più antiche miniere d’Europa (800-400 a.C.) dalla quale veniva estratto rame. La miniera non è visitabile ma all’esterno vi è un pannello che racconta la sua storia e le principali scoperte fatte. Il punto di partenza del Sentiero delle Miniere di Val Grigna è la località Silter di Campolungo (m 1.497) da dove si imbocca la strada che percorre il fondovalle costeggiando il corso del fiume fino alla bellissima cascata di Val Grigna. Si segue il sentiero che conduce ad un altopiano sul quale sorge una casetta che fu alloggio degli studiosi della miniera e si prosegue fino al torrente dove è visibile l’uscita della miniera.

Più info