Dove vai quest’anno a Pasquetta? I nostri consigli per la tua gita fuori porta

Pasquetta è sinonimo di gita fuori porta. Con la primavera ormai avviata tutti noi abbiamo voglia di sgranchirci le gambe all’aria aperta e trascorrere una bella giornata con la famiglia e gli amici. Ecco quindi alcuni consigli su cosa fare il lunedì dell’Angelo confidando in una giornata soleggiata e con temperature gradevoli.

 

Villa-Balbianello

Pasquetta in coppia

Se invece cercate un luogo un po’ più appartato e romantico, cosa c’è di meglio di una villa affacciata sul lago raggiungibile in barca. Stiamo parlando di Villa Balbianello, una stupenda dimora costruita su uno sperone roccioso a Lenno sul Lago di Como. Grazie alle guide del Fai si possono visitare i magnifici giardini all’italiana, le stanze della villa e il museo interno. Tra passaggi segreti, pelli di orsi polari e scene di Star Wars, Villa Balbianello è capace di stupire tutti i suoi visitatori.

canto_alto_blog

Pasquetta in montagna

Se volete sfruttare la Paquetta per rimettere gli scarponi ai piedi vi consigliamo l’escursione al Canto Alto. Abbiamo deciso di segnalarvi questa escursione perché è una passeggiata semplice e adatta a tutta la famiglia, la partenza è a soli trenta minuti da Bergamo e il percorso offre incantevoli scorci sulla pianura bergamasca, le Prealpi e le Orobie, oltre che ampi spazi per il vostro pic-nic!

san-maurizio-milano

Pasquetta a Milano

Non potete abbandonare la città? Oppure volete cogliere l’occasione per vedere una Milano senza traffico? Allora Pasquetta può essere il momento giusto per scoprire alcuni dei suoi gioielli. Per esempio vi consigliamo vivamente la chiesa di San Maurizio Maggiore.  Se non siete mai entrati è impossibile immaginare la meraviglia e lo splendore dell’interno. La parte più bella è il coro delle Monache, spazio fittamente decorato con un tripudio di un tripudio di dipinti, stucchi, affreschi. E vista la vicinanza con Parco Sempione perché non abbinare alla visita anche un pic-nic o almeno un gelato nel parco più famoso di Milano?

 

 VAI AL BLOG