Monte Comer

trekking

Provincia: Brescia
Partenza: presso il borgo di Sasso, facilmente raggiungibile da Gargnano.
Arrivo: Sasso
Tempo (A/R): 5h e 30 minuti
Dislivello: 750m
Difficoltà: Media

Il percorso si sviluppa lungo mulattiere e attraversa boschi e piccoli borghi. Il punto di partenza è presso il borgo di Sasso, l’auto può essere lasciata al parcheggio all’ingresso dell’abitato. Lungo il sentiero, o all’andata o al ritorno, è d’obbligo una tappa al bellissimo Eremo di San Valentino, luogo molto suggestivo a picco sul lago che sembra incastonato nella roccia. Il sentiero prosegue in un castagneto fino a raggiungere la deviazione per Briano e per il rifugio degli Alpini di Gargnano, da cui giungerete al ritorno. Si prosegue in salita fino a raggiungere la cima del Monte Comer (1279 m), luogo ideale per ristorarsi e per ammirare panorami stupendi sul Lago di Garda e sul Monte Baldo. Durante le giornate più limpide sarà possibile osservare anche le catene delle Prealpi e degli Appennini, uno spettacolo imperdibile. Il sentiero del percorso vi porterà al Rifugio degli Alpini di Gargnano per poi ricongiungersi al percorso dell’andata.

Più info