Il monte Censo è una cima facilmente raggiungibile e molto panoramica che domina il lago d’Idro offrendone splendidi scorci. L’escursione al Monte Censo è semplice e adatta a tutti, l’unica accortezza è portare adeguate scorte d’acqua poiché non ci sono fonti lungo il percorso. Percorrendo la Val Sabbia, in provincia di Brescia, si giunge al lago d’Idro e, in prossimità di Anfo, si svolta verso il Passo Maniva. Dopo alcuni tornanti si giunge alla chiesa di Santa Petronilla dopo la quale è possibile parcheggiare. Il sentiero n.433 parte dal parcheggio ed è agevole e ben segnalato. Si inizia salendo lungo ampi tornanti nel bosco fino ad arrivare ad un lungo tratto a mezza costa che offre belle vedute sul lago. Si giunge ad un ulteriore tornante dove, deviando verso destra, si giunge al poggio panoramico del Dosso di Monte Censo da dove si possono scorgere anche le fortificazioni della Rocca di Anfo. Si torna quindi sul percorso e si prosegue fino al bivio per Coca Chetoi dove si tiene la destra fino a raggiungere la vetta dopo un’altra serie di tornanti. Sulla cima (m 1.012) si può ammirare il bellissimo panorama sul lago, sulle vette circostanti e sul lato trentino del lago. Per la discesa si ripercorre lo stesso sentiero dell’andata.

Più Info