Da sempre Pavia deve la sua fortuna alla sua posizione geografica, lì dove il Ticino si getta nel Po. E proprio per la necessità di migliorare il collegamento della città, e quindi della Lombardia, alla strada per Genova fu realizzato nel medioevo un ponte coperto sul sito dove già i Romani avevano edificato il loro. Purtroppo poco è rimasto dell’originale, quello attuale è stato infatti ricostruito dopo il secondo conflitto mondiale.
Più Info