Villa Litta Modignani fu costruita nel Seicento e circondata da un ampio parco secolare nato come giardino all’italiana e poi adattato a giardino all’inglese. Nel primo Dopoguerra fu curiosamente chiamato “el giardin di matt”, poiché l’amministrazione provinciale aveva incaricato alla manutenzione alcuni ospiti dell’Istituto Paolo Pini. Il parco sorge nel quartieri di Affori a nord del centro storico. La villa ospita ora una biblioteca civica.
Più Info