Il Museo del Tessile e della Tradizione Industriale di Busto Arsizio vuole conservare la memoria del passato tessile della cittadina. Fu istituito nel 1997 ed ha sede nell’edificio che ospitava il reparto filatura di una delle principali manifatture della zona, il Cotonificio Carlo Ottolini poi Bustese, importante esempio di archeologia industriale nella città. Al suo interno sono raccolti oggetti, macchine, prodotti e documenti riferiti all’industria tessile locale e ad altri settori della tradizione industriale bustese. Il Museo si sviluppa su tre livelli, seguendo le diverse fasi di lavorazione della fibra tessile.
Più Info