Il Mudec, Museo delle Culture di Milano, è stato inaugurato nel 2015 nell’area ex Ansaldo. L’architettura, frutto di un’operazione di archeologia industriale è firmata dall’architetto David Chipperfield. La collezione permanente ospita opere provenienti dai 5 continenti venute a far parte del patrimonio del Comune di Milano dal 1900. Le sezioni testimoniano la storia e le ragioni del contatto della nostra società con le altre culture: stupore per l’esotico (sezione 1), volontà di evangelizzazione e di scoperta scientifica (sezione 2), di conquista (sezione 3), commercio (sezioni 4 e 5), l’impatto della Guerra (sezione 6) e la nascita delle raccolte civiche (sezione 7). Presso il Mudec si svolgono anche mostre temporanee di rilevanza internazionale.
Più Info