Il Giardino botanico alpino di Pietra Corva si trova tra i comuni di Romagnese e di Pecorara sulle pendici del monte Pietra di Corvo a 950 metri di altitudine. È stato fondato da Antonio Ridella, veterinario e naturalista, e nel 1967 è stato aperto al pubblico con finalità didattiche. Scopo del giardino è di studiare, conservare ed adattare piante d’alta quota provenienti da sistemi montuosi di tutto il mondo. Il giardino botanico è aperto dal martedì alla domenica dal 1 aprile al 30 settembre  (dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 19).
Più Info