Il refettorio di Santa Maria delle Grazie accoglie uno dei capolavori assoluti dell’arte italiana: il Cenacolo di Leonardo da Vinci. La collocazione del Cenacolo vinciano proprio all’interno del luogo dove i frati si riunivano per mangiare, non è per nulla scontata. L’Ultima Cena venne commissionata a Leonardo da Ludovico Sforza, allora duca di Milano, nel contesto di un progetto di abbellimento del convento e della chiesa di Santa Maria delle Grazie.
Più Info