Le Cascate dell’Acquafraggia a Piuro hanno origine dal Pizzo Lago a quota 3050 metri, spartiacque tra il Mare del Nord ed il Mediterraneo, dove nasce il torrente omonimo. Il corso d’acqua, dopo aver dato vita ad un ampio lago montano, supera un dislivello di 1800 metri con vari balzi; da ciò deriva il nome di origine latina “Acqua Fracta”, cioè acqua “spezzata” da cascate. Un percorso attrezzato permette di conoscere da vicino l’ambiente che circonda le cascate con rigogliosa vegetazione e rocce scure, ammirando, dalle terrazze panoramiche l’intera vallata fino alla piana di Chiavenna. Le cascate, con il loro maestoso spettacolo, impressionarono anche Leonardo da Vinci che trovandosi a passare per la Valle di Chiavenna ne ammirò la bellezza selvaggia e le menzionò nel suo “Codice Atlantico”.
Più Info