Ca del Re è una delle ultime brughiere a sud delle Alpi così chiamata perché era meta di caccia e pesca per i regnanti della casa Savoia. La brughiera Ca del Re ospita una grande varietà di vegetazione, tra cui una rara specie di genziana che cresce in pianura. La presenza di una ricca fauna e di una non comune vegetazione fanno dell’area un luogo di particolare interesse naturalistico e ambientale, tanto da essere proposta come Sito di interesse Comunitario. Vi si può accedere dal comune di Solaro da via della Repubblica o dalla sede del Consorzio Parco Groane lungo un sentiero ciclopedonale nel primo tratto e solo pedonale nell’ultima parte. Per percorrere l’itinerario a piedi si impiegano circa 30 minuti.
Più Info