La basilica di San Pietro in Ciel d’Oro, situata a pochi passi dal centro storico di Pavia, venne eretta in epoca longobarda e, in seguito, ricostruita in forme romaniche. La tradizione vuole che la chiesa sia stata fondata dal re longobardo Liutprando per ospitare le spoglie di Sant’Agostino, portate qui dalla Sardegna e oggi conservate nella famosa Arca di Sant’Agostino, la cui mole marmorea è visibile sull’altare maggiore. Anche la tomba di Liutprando si trova qui, murata nell’ultimo pilastro della navata destra della basilica.
Più Info