L’Abbazia dei Santi Pietro e Paolo fu fondata nel 1084 dai benedettini ma già nel 1139 Papa Innocenzo II la cedette ai cistercensi che ultimarono la costruzione di quello che è un prezioso esempio del passaggio dallo stile romanico a quello gotico e che rappresenta il vanto del paese di Abbadia Cerreto. La diversa altezza delle parti della facciata suggerisce la divisione interna a tre navate e i contrafforti ben visibili lungo il fianco settentrionale indicano le campate. Il bell’interno si sviluppa sul modulo quadrato delle campate della navata centrale.
Più Info