L’escursione da Maccagno, in provincia di Varese, a Luino presenta diversi punti panoramici con una splendida vista sul Lago Maggiore. Si parte dalla stazione ferroviaria di Maccagno e si attraversa il fiume Giona. Si tiene la sinistra lungo via Oliari, passando dalla la chiesa di Santo Stefano, e poi si svolta a sinistra attraversando la ferrovia. Ci si allontana quindi dalla strada carrozzabile, imboccando un sentiero sulla destra che sale sulla collinetta dei Motti dei Ronchetti. Il primo tratto è piuttosto ripido ma consente di ammirare belle vedute sul Lago Maggiore. Seguendo le indicazioni si ridiscende sino a raggiungere la località Torretta e, successivamente, i Ronchi per poi raggiungere Colmegna sulla sponda del lago. Seguendo sempre le indicazioni gialle del CAI il sentiero torna a salire abbastanza rapidamente sino a Bonga. Attraversate due collinette, con vista sul Lago Maggiore da Luino sino a Stresa, scendiamo nuovamente verso il lago passando da alcune ville e si raggiunge l’Istituto d’Istruzione Superiore “Città di Luino”. Si prende una caratteristica stradina che raggiunge la parte alta di Luino e da qui, attraversato il centro storico, si scende all’imbarcadero. Il ritorno può essere effettuato anche utilizzando le diverse linee di collegamento via battello, autobus o treno.

Più info