Idea

La Lombardia ha tantissimi
luoghi meravigliosi,
basta solo conoscerli!

Mossi dalla volontà di far conoscere questo immenso patrimonio naturalistico e culturale e dalla passione che nutriamo per il nostro territorio, nel 2014 abbiamo creato il portale giteinlombardia.it. L’idea era quella di raccogliere in un’unica piattaforma i luoghi di interesse e gli itinerari della regione rendendoli facilmente fruibili. Un’idea semplice ma innovativa, rivolta principalmente ai “turisti di prossimità” cioè coloro che vivono sul territorio e cercano proposte per il tempo libero. Con un migliaio di luoghi e itinerari mappati e centinaia di approfondimenti e notizie, giteinlombardia.it è oggi il primo portale di riferimento per chi cerca proposte per le proprie gite fuori porta in Lombardia.

Associazione

A marzo 2017 abbiamo fondato l’associazione Gite in Lombardia per affrontare una sfida ancora più ambiziosa: realizzare gite ed eventi per coinvolgere il nostro pubblico in una scoperta attiva, originale e più consapevole del patrimonio culturale e naturalistico lombardo. Avvalendoci di un gruppo di guide professioniste ed esperte, organizziamo tutto l’anno gite naturalistiche, culturali ed eventi-spettacolo pensati come occasioni di conoscenza del territorio e che favoriscono il benessere e la socialità. Ad oggi Gite in Lombardia è l’unica realtà in grado di offrire una scelta così ampia e variegata attraverso un’organizzazione moderna e innovativa.

Il Pubblico

In pochi anni il progetto ha aggregato una community sempre più numerosa e attiva. Sono oltre 1 milione e mezzo le persone che visitano il nostro sito ogni anno, 160.000 quelle che seguono le attività di Gite in Lombardia su Facebook e 13.000 i follower su Instagram. A soli due anni dalla sua fondazione, l’associazione conta già 1.200 soci

Riconoscimenti

Nel 2017 Gite in Lombardia è stata premiata da Fondazione Cariplo tra le 30 migliori idee di innovazione culturale in Italia, partecipando a un percorso di incubazione e ricevendo un finanziamento per l’avvio dell’impresa culturale.