Lago Maggiore – Sentiero del Sole e della Luna

Per scappare dalla calura delle nostre città cosa c’è di meglio se non immergersi in boschi ombrosi, dove vivono faggi secolari e querce immortali? Una facile passeggiata adatta anche alle famiglie, con stupendi scorci sul Lago Maggiore che ci si apriranno davanti all’improvviso.

Partiremo con la scoperta delle corti più nascoste del piccolo borgo montano di Agra insieme alla nostra Guida: tra volte e insegne medievali, cortili nascosti e vecchi strumenti di lavoro ormai appesi ad un chiodo ma che ancora serbano il ricordo di antichi mestieri. il nostro sguardo cercherà i segni del tempo tra antichi portoni dalle serrature incise, tetti di pietra e stalle e lavatoi, vivifica testimonianza del lavoro del passato. Proseguiremo poi sul Sentiero del Sole, percorso all’ombra immersi tra castagni e faggi dalle forme fiabesche.

Scopriremo la storia di formazione del Lago Maggiore e la geologia che ha formato le Alpi, le catene montuose che ci si pareranno davanti nei belvedere dislocati lungo il cammino.La bassa difficoltà e il poco dislivello del sentiero lo rendono particolarmente adatto a famiglie con bambini.La nostra meta sarà la sommita dei Monti dei Ronchetti, dove potremo fare un pic-nic o gustare un pranzo presso il ristorante Grotto Bedorè, posto proprio sul belvedere sommitale del nostro percorso. Rientreremo ad Agra infine attraverso il Sentiero della Luna, con caratteristiche ambientali e naturalistiche completamente differenti, che la nostra Guida ci racconterà per farci comprendere il perchè di nomi così particolari per dei sentieri di montagna.

panorama-sentiero del sole

Data: 3 aprile 2018

Quota di partecipazione: 12€ (per i soci), 10€ (per i bambini fino a 12 anni), 18€ per i non soci. I non soci possono partecipare solo a una gita, poi è necessario diventare soci.

Come raggiungere il punto di partenza: Agra. Ulteriori informazioni sarà disponibili all’apertura delle iscrizioni.

I partecipanti possono raggiungere il punto di partenza con i propri mezzi, con i mezzi pubblici o con un sistema di carpooling riservato ai soci (prima dell’iscrizione alla gita si potrà vedere se altri partecipanti alla gita che abitano vicino hanno dato disponibilità a portare un passeggero e quindi mettersi in contatto per venire insieme e dividere le spese).

 

Percorso

Difficoltà: T Turistico, terreno battuto, occasionali salite, percorso ben tracciato, senza presenza di punti esposti

Dislivello: 300 metri

Lunghezza: 6 km

Ore di cammino (soste escluse): 3.30

Per chi è adatta

La gita non presenta difficoltà e pericoli ed è perciò adatta a coloro che vogliono fare una passeggiata rilassante godendo della bellezza del paesaggio. L’itinerario è ideale per le famiglie, possono partecipare bambini dai 6 anni di età. I minori di 18 anni devono essere accompagnati da un adulto. E’ possibile portare cani purché al guinzaglio, socievoli e in grado di stare insieme ad altri cani e ai bambini.

 

Domande sulle nostre gite? Guarda le risposte alle domande frequenti

Le iscrizioni non sono ancora aperte. Continuate a seguirci.