Il Sentiero Glaciologico del ghiacciaio di Fellaria

Questa è un’escursione spettacolare per i grandiosi segni della presenza del ghiacciaio di Fellaria, uno dei maggiori delle alpi centrali. Il percorso si snoda nella piana antistante la fronte, toccando i punti utilizzati dai glaciologi per effettuare le misure nel corso degli ultimi cinquant’anni.

Il sentiero glaciologico Luigi Marson ci permetterà di conoscere le varie posizioni del ghiacciaio di Fellaria da fine ottocento ad oggi e di scoprire come il ghiaccio abbia inciso profondamente sul paesaggio circostante. Dal rifugio attraverseremo i pascoli fino all’antica morena laterale destra del ghiacciaio e, sul filo di cresta, ci dirigeremo verso il laghetto che sorge sul settore più occidentale del ghiacciaio. Scenderemo lungo il fianco della morena e collegandoci al secondo percorso e, tagliando in costa i prati, risaliremo sotto una fascia rocciosa e raggiungeremo il limite meridionale del ripiano da cui scendono le cascate di Fellaria. Da questa posizione, scenografica per gli evidenti segni della presenza del ghiacciaio (massi erratici e solchi), proseguiremo nella piana che precede la fronte del ghiacciaio passando per i punti dove i glaciologi, negli ultimi cinquanta anni, hanno effettuato ed effettuano le misurazioni che ne descrivono l’’evidente ritiro degli ultimi decenni. Non ultimo, vedremo il laghetto proglaciale che da qualche anno caratterizza la fronte in sinistra idrografica, il quale, continuando ad ampliarsi, sta intaccando una parte del ghiacciaio, provocandone il crollo di estese porzioni. 

 

LE ISCRIZIONI SONO CHIUSE, ABBIAMO RAGGIUNTO IL NUMERO MASSIMO DI PARTECIPANTI

 

 

Quando: Domenica 30 luglio 2017

Ritrovo: alle ore 7,00 presso piazzale Lotto a Milano di fronte al Lido, alle ore 10.00 nel punto di partenza Diga di Alpe Gera.

Difficoltà: E, escursionistica

Dislivello: 600 metri circa

Quota massima: 2700 metri circa

Attrezzatura: obbligatorio indossare scarponcini da montagna, facoltativo ma consigliato l’utilizzo dei bastoncini da trekking.

Pranzo: al sacco.

Guida: la nostra guida sarà Roberto (Accompagnatore di Media Montagna).

Prezzo: La quota di partecipazione è di 15€ per i soci e di 20€ per i non soci (i non soci possono partecipare alle nostre escursioni una sola volta dopodiché è necessario diventare soci come divento socio?). Per i bambini fino ai 12 anni la quota è di 15€.

Per ulteriori informazioni contattaci via email gite@giteinlombardia.it e telefonicamente 3470728379 (Marco).