Escursione al Monte San Bernardo

trekking

Provincia : Varese
Partenza : Alpe Tedesco
Arrivo: Monte San Bernardo
Dislivello: 450m
Durata a/r: 4h
Difficoltà: Media

Cominciamo questa giornata di trekking a Varese raggiungendo l’Alpe Tedesco, salendo da Cuasso o da Ganna, e qui parcheggiamo. In prossimità del parcheggio si imbocca Via Poncione e si seguono le segnaletiche bianco-rosse sentiero 3V Poncione di Ganna – Induno Olona che, in questo tratto, coincidono con le indicazioni del sentiero 17. Proseguiamo fino al cartello dei sentieri in prossimità di una panchina, dove sale il sentiero più impegnativo. Noi proseguiamo e 300m più avanti imbocchiamo il sentiero sulla destra che ci porta alla vetta del Monte Poncione (992m)dalla quale si possono ammirare i laghi di Ganna e Ghirla, il Monte Campo dei Fiori, il Monte Martica, il Lago di Lugano e il Monte Orsa. Dalla vetta del Monte Poncione si procede verso le vette del Monte Minisfreddo, del Monte San Bernardo e del Monte Rho di Arcisate. Scendiamo dalla vetta del Monte Poncione e proseguiamo in cresta per poi risalire in direzione del Monte Minisfreddo (1042m) la cui vetta si raggiunge aiutandosi, nell’ultimo tratto, con le mani e con le funi di acciaio appositamente posizionate. Il sentiero prosegue sempre in cresta, tra affioramenti di rocce e una fitta vegetazione e raggiungiamo così la vetta del Monte San Bernardo (1020m) che offre uno stupendo panorama sul Lago di Lugano, sul Monte Orsa, sul Monte San Giorgio e sullo sfondo il Monte Generoso, le Alpi Lepontine e le Alpi Retiche.

Ottieni i Percorsi
Più info