Il Rifugio Capanna 2000 (1.969 m) è posto ai piedi del massiccio del Monte Arera (2.512 m) in posizione panoramica e soleggiata. Nelle belle giornate si può godere del panorama a 360° sulle prealpi bergamasche, il Disgrazia, la Grigna, il Monte Rosa e il Monviso. L’itinerario è ben segnalato e non presenta particolari difficoltà, anche se non è da sottovalutare la lunghezza del percorso (oltre 12 km). Il punto di partenza dell’itinerario è a Roncobello, in Val Brembana, dove si può lasciare l’auto presso le baite Mezzeno. Il percorso segue il sentiero n.219 fino al Passo Branchino e qui segue il n.222, detto anche Sentiero dei Fiori, fino al Rifugio Capanna 2000. Nei pressi del Lago Branchino, posto quasi a metà del percorso, sorge l’omonimo rifugio, un buon punto di sosta per chi non vuole percorrere per intero questa lunga escursione e per godere di un del bel paesaggio montano. Per chi invece desidera continuare l’escursione, una volta giunti al rifugio è possibile percorrere tutto l’anello del Sentiero dei Fiori, così denominato per le varietà di fiori endemici e rari presenti.

Più info