Andare a caccia di funghi, oltre a dare grandi soddisfazioni, è un’ottima opportunità per stare a stretto contatto con la natura e per godersi appieno questi momenti il buon fungaiolo sa che è necessario rispettare regole fondamentali e seguire utili consigli.

Il Sentiero delle Espressioni fu creato nel 2014 per valorizzare il patrimonio naturalistico e quello artigianale locale. La particolarità di questo percorso è quella di ospitare una sessantina di sculture in legno realizzate direttamente nel bosco.

La particolarità del Sentiero dei Grandi Alberi sta nel fatto che lungo questo semplice percorso si possono ammirare nove piante plurisecolari. Una vera rarità in montagna considerando che fino a pochi decenni fa gli alberi, una volta raggiunta una certa dimensione, venivano abbattuti per farne legna da ardere o costruire.