Il MuSa è stato inaugurato nel 2015 nell’ex monastero cinquecentesco di Santa Giustina. Il percorso museale è finalizzato al racconto della storia della città di Salò e si sviluppa su quattro livelli dalla Salò romana fino alle trasformazioni di inizio Novecento con la presenza di Gabriele d’Annunzio. Un’importante sezione del MuSa è dedicata alla Repubblica Sociale Italiana, inscindibilmente legata a Salò nella memoria collettiva. Sono presenti anche l’esposizione di un’importante realtà salodiana, la Civica Raccolta del Disegno, ed il Museo del Nastro Azzurro che celebra i combattenti decorati al valore militare.

Informazioni e prezzi

Il museo è aperto tutti i giorni, dal lunedì alla domenica. Il biglietto costa 14€.

Per i soci di Gite in Lombardia biglietto ridotto a 11€

 

Il Museo è parte di GardaMusei. L’associazione è nata nel 2015 per promuovere e valorizzare il patrimonio culturale, artistico, ambientale e turistico di tutta l’area gardesana. Qui l’elenco completo degli aderenti all’associazione.
 

Contatti

MuSa – Museo di Salò
Via Brunati, 9 Salò
Tel: 0365 20553
Sito web